Intelligenza Artificiale

Quali strumenti scegliere per entrare nel mondo della Data Visualization

Nel nostro ultimo articolo abbiamo spiegato i motivi per cui è diventato essenziale utilizzare la Data Visualization nei processi produttivi di un’azienda. Tuttavia, districarsi fra le decine di strumenti che esistono al giorno d’oggi può essere complesso e fonte di confusione. Per questo, oggi mostreremo i principali tool che possono essere utilizzati per entrare nel mondo della Data Visualization insieme ai loro vantaggi e svantaggi.

Excel

Può sorprendere vedere Excel in cima alla lista, dato che la maggior parte di noi lo associa a noiose tabelle e fogli di calcolo. Tuttavia, Excel offre delle funzionalità base per costruire grafici velocemente, che, seppur poco accattivanti, risultano molto semplici da realizzare per chi ha competenze minime con questo software. D’altronde, le funzionalità offerte sono molto limitate, quindi questo strumento dovrebbe essere utilizzato solo per un’introduzione al mondo della Data Visualization, mentre per utilizzatori più avanzati dovrebbe essere abbandonato in favore di strumenti più specifici.

Python

Python è uno dei linguaggi di programmazione più popolari degli ultimi anni, grazie alla sua semplice sintassi e facilità d’uso rispetto ai linguaggi più tradizionali. In particolare, Python ha preso piede nella comunità della data science dove è diventato di fatto uno standard. Grazie a questo status, numerose librerie sono state sviluppate per aiutare data scientist e programmatori nelle loro analisi, tra cui molteplici librerie di data visualization. Python è così diventato una facile via d’accesso alla Data Visualization per chiunque abbia familiarità con la programmazione. Rispetto a software come PowerBI e Tableau, Python può vantare un maggior grado di personalizzazione, nonché una facile integrazione con analisi dati più approfondite. Tuttavia, per la creazione di dashboard complesse, in cui più grafici devono interagire fra di loro, usare Python può rendere il task estremamente dispendioso in termini di tempi e sforzi.

Javascript e tecnologie web

Javascript, il linguaggio di programmazione usato nello sviluppo di applicazioni web, possiede come Python numerose librerie per la creazione di grafici (la più famosa è D3.js). Il vantaggio rispetto a Python risiede nella facilità con cui può essere integrato all’interno in siti web già esistenti, rendendone la distribuzione molto più semplice verso il grande pubblico. Inoltre, essendo Javascript un linguaggio front-end, il suo utilizzo risulta particolarmente indicato per facilitare l’interazione con l’utente finale e per costruire Data Viz molto customizzate. In generale viene utilizzato per prodotti di grande effetto visivo da mostrare al pubblico.

PowerBI e Tableau

Questi due software, pur avendo le loro differenze, sono accomunati dall’essere una via di mezzo fra la semplicità di Excel e la potenza di Python o Javascript. Con questi strumenti è possibile creare in maniera estremamente rapida dashboard con molteplici grafici interagenti fra di loro, pur mantenendo un aspetto estetico di un certo livello. Inoltre, sia PowerBI che Tableau possono essere collegati facilmente ad un’enorme varietà di fonti di dati, da semplici file CSV a database SQL. Grazie a queste qualità, i due strumenti sono diventati lo standard in molte grandi aziende come strumenti di reportistica interna. Il loro limite principale è dovuto alla poca personalizzazione dei grafici e ai costi, che, nel caso di abbonamenti pro, possono lievitare notevolmente.

Quale di questi strumenti dovrei scegliere?

Quello che vuoi! Tutti questi strumenti hanno i loro pro e contro. Per chi viene dal mondo della programmazione Python e Javascript sono un buon punto di partenza, mentre chi viene dal mondo della finanza o contabilità avrà vita facile usando Excel o PowerBI. In ogni caso, se la vostra azienda è interessata a progetti di Data Visualization, ad Oblique.ai offriamo consulenze per aiutarvi a scegliere lo strumento migliore e per sviluppare i vostri progetti!

Potete contattarci sul nostro sito o su LinkedIn!

Author

Siamo una software house e agenzia creativa basata su Intelligenza Artificiale. Uniamo l'intelligenza artificiale con l'ingegno umano per sviluppare progetti di valore. Scopri di più su oblique.ai.